In un mondo in cui l’elaborazione di nuovi standard normativi nazionali ed internazionali sta diventando sempre più una questione sentita da moltissimi paesi, è molto difficile cercare e trovare delle semplici soluzioni per riuscire a ridurre il carico fiscale al quale sono sottoposte le proprie aziende, senza correre il rischio di essere presi di mira da continui accertamenti fiscali. Da questo punto di vista, soltanto una consulenza fiscale internazionale è la giusta strategia da mettere sul tavolo per evitare di essere vittime di un sistema fiscale oppressivo, senza a riuscire a difendersi in maniera completamente legale: una pianificazione adottando società ad hoc, infatti, permette di ottenere un notevole risparmio tributario senza incorrere in black list o altri problemi. Per riuscire ad ottenere questi risultati, è tuttavia importante poter contare sulle conoscenze di un professionista che possa realizzare una consulenza strategica, tenendo conto di tutte le giurisdizioni che offrono benefici particolari, o ancora, che non siano comprese in black list e, infine, che permettano di utilizzare le migliori condizioni delle convenzioni contro le doppie imposizioni.

In quei paesi in cui sono previste delle aliquote fiscali contenute, o ancora, dove non sia proprio previste dei sostituti di imposta che possano gravare su una ripartizione ottimale di dividendi o di altre fonti di reddito, è molto importante predisporre delle società ad hoc: ma per ottenere risparmi in questo senso, bisogna costituire una struttura societaria internazionale ben progettata. Il rischio di essere sospettati di aver realizzato una cosiddetta esterovestizione societaria, con tutte le relative conseguenze dal punto di vista amministrativo o penale, è un problema che tocca soltanto coloro i quali si improvvisano nella realizzazione di una struttura che, a causa della sua pianificazione scorretta, potrebbe con il tempo diventare un grosso ed oneroso problema.

Potendo invece contare sulla competenza di professionisti che conoscono esattamente tutte le specificità delle singole giurisdizioni, impiegando queste risorse per dare vita ad una consulenza fiscale internazionale davvero puntuale, significa risparmiare parecchio denaro e, soprattutto, evitare di essere coinvolti in fastidiose per il mancato rispetto di normative nazionali. Siete stanchi di pagare una quantità incredibile di tasse e vorreste finalmente individuare il miglior modo per ottimizzare il vostro carico fiscale in modo perfettamente legale? Non improvvisatevi in questo delicato e difficile esercizio, dove anche soltanto la sottovalutazione di una disposizione potrebbe tradursi in inutili costi che vanno ad incidere sui risultati della vostra attività.

Richiedete ai nostri collaboratori una precisa e personalizzata consulenza fiscale internazionale attraverso la quale decidere in quali giurisdizioni aprire le società e i conti offshore ad hoc, ottenendo in modo completamente legale un risparmio notevole in termini di imposte.