La procedura per aprire un conto all’estero è oggi molto semplificata, grazie alla possibilità in molti stati di aprire anche un conto estero online. Infatti se un imprenditore ad esempio decidesse di spostare la sede della propria attività in un paese estero, quindi fuori dalla giurisdizione del proprio paese, dovrebbe per prima cosa individuare la migliore giurisdizione estera dove andare ad aprire la propria attività e di conseguenza aprire un conto estero offshore online.

LE BANCHE ESTERE

Infatti oggi le banche estere anche nei paradisi fiscali funzionano come le banche di casa nostra, quindi aprendo un conto corrente si otterrà anche bancomat ed internet banking. Infatti è possibile avere varie opzioni di conti correnti, anche conti anonimi, e quindi aprire un conto estero anonimo per scopi personali o societari e in questo modo tutelare meglio le proprie transazioni lontano dagli occhi indiscreti del fisco nel proprio paese. Per questo però è importante scegliere un paradiso fiscale che non abbia stipulato degli accordi di scambio dati con il proprio paese. Per fare questo e non correre il rischio di incappare in errori ci si può avvalere della consulenza finanziaria e legale di professionisti facenti parte di aziende specializzate in questo settore, che sono a conoscenza degli scenari internazionali e della evoluzione delle normative vigenti, che possono spiegare cos’è un conto cifrato, o come aprire un conto estero anonimo se desiderassimo una maggiore privacy e discrezione per il nostro business presso una banca all’estero che offra delle garanzie per i vari conti anonimi.

 

VANTAGGI DI UN CONTO OFFSHORE

L’aspetto più vantaggioso di un conto offshore ad esempio in Lussemburgo o di un conto in banca alle Cayman è quindi il regime fiscale, ma anche la segretezza della banca e dei suoi funzionari in relazione ai dati del cliente e dei capitali sul suo conto. Inoltre spesso non c’è una commissione sui cambi e c’è libertà nel movimento dei propri capitali. La maggior parte dei conti offshore oggi grazie ad internet avviene in modo elettronico, quindi si può aprire un conto estero anche anonimo via mail da gestire online.

LE ISOLE CAYMAN PARADISO FISCALE

Le Cayman ad esempio sono isole del mar dei Caraibi e fanno parte dei territori di lingua inglese e sono dipendenti dall’Inghilterra. La criminalità qui è praticamente inesistente, e sono uno dei migliori paradisi fiscali al mondo e il più grande centro bancario offshore dato che ha oltre 600 banche. Queste isole sono note per la loro riservatezza per chi apre un conto in banca privato alle Cayman e per chi vuole aprire un conto estero anonimo o aprire un conto con paypal anonimo. Hanno però firmato con gli Usa uno scambio di informazione (AIE) in modo da condivide le informazioni e i dati in loro possesso per rintracciare eventuali criminali finanziari.