Altri tre buoni motivi per aprire un conto offshore

Altre tre buone ragioni per aprire un conto offshore

Abbiamo già visto che ci sono almeno tre buone ragioni per aprire un conto offshore: la necessità di proteggere la propria privacy, la richiesta di ottemperare ad alcuni requisiti legali specifici e infine la possibilità di una gestione neutra di un fondo d’investimento. Tuttavia, le buone ragioni non finiscono qui: nonostante infatti la pratica di aprire conti bancari in paesi esteri non godano sempre di buona fama, ci sono ancora altre ragioni per ricorrere a questa pratica. Andiamo a vederne alcune insieme.

Sistemi legali efficaci ed efficienti

Se il paese di cui si è residenti vive un periodo di incertezza sul piano legale, può essere una soluzione prudente e opportuna cercare un paese dove i diritti degli investitori siano più chiari e meglio regolamentati. A volte, mettendo in conto anche di spendere qualcosa in più in tasse.

Esistono infatti paesi dove la tassazione è più leggera, ma creare e gestire una società può rivelarsi estremamente burocratico e inefficiente. Aprire un conto offshore per gestire le proprie finanze all’estero non dipende sempre da una ragione fiscale.

Esistono posti, come per esempio la Bulgaria, dove è possibile ottenere una migliore efficienza operativa, una migliore architettura legale e l’accesso a tribunali migliori. La tassazione non è necessariamente più bassa, ma avere accesso a servizi più snelli ed efficienti ripagherà a pieno l’investimento..

 

Migliori infrastrutture bancarie

Naturalmente, lo stesso discorso si può applicare dal punto di vista bancario. È molto importante sapere che spesso i tanto sbandierati paradisi fiscali possono portare vantaggi da un punto di vista societario e non da un punto di vista bancario: aprire un conto offshore e una società offshore non sono la stessa cosa – e i paesi non sono tutti uguali.

Per questa ragione, aprire un conto corrente all’estero può nascere anche dalla necessità di cercare una maggiore tutela dei propri risparmi, ma non solo: anche il prestigio di un singolo istituto o di un intero sistema bancario possono fare la differenza quando si tratta di investimenti e gestione finanziaria.

Anche in questo caso, non si tratta necessariamente di vantaggi dal punto di vista fiscale (cioè di pagare meno tasse), bensì di affidarsi a un partner accreditato, serio e affidabile, che garantirà il massimo della professionalità e della discrezione nella gestione del mio denaro, indipendentemente dal costo.

 

Protezione degli assets

Uno più uno fa sempre due. Le prime due ragioni, esposte qui sopra, non possono che portare a questa ultima motivazione: la protezione dei propri beni. Una motivazione tanto semplice che sorprende quanto sia semplice dimenticarsene.

Aprire un conto offshore può voler anche dire decidere che parte del proprio denaro, dei propri risparmi, delle proprie finanze destinate a nuovi investimenti, debba essere tutelata a fronte di sistemi spesso inefficienti, che costringono a costi eccessivi, a lungaggini superflue, a controlli spesso inefficaci. In poche parole: c’è il rischio concreto di pagare un servizio insoddisfacente più del dovuto – e può arrivare un momento in cui non si accetta più questa condizione..

Per questa ragione, si cercano sistemi legali che sappiano tutelare anche i diritti dell’investitore e del risparmiatore – e non solo quelli del creditore. Per questa ragione, ancora, si cercano banche che sappiano prendersi cura degli averi di un cliente, con rispetto e discrezione. Esistono posti del mondo dove è più facile trovare servizi che possano soddisfare questa esigenza, in maniera del tutto legale e legittima.

 

Spesso è più facile prendere a esempio gli atti di persone malintenzionate e che fanno uso di questi strumenti per attività illecite e immorali. Tuttavia, non bisognerebbe mai dimenticare che questi strumenti sono riconosciuti come validi, regolari e onesti – e che il più delle volte vengono utilizzati per le migliori intenzioni di privati cittadini con l’unico interesse di appoggiarsi a un partner degno della propria fiducia.

Se siete interessati a conoscere quali sono i partner più affidabili per aprire un conto offshore, contattateci: il nostro team di professionisti esperti e accreditati è a vostra disposizione per rispondere a ogni vostra domanda.

: