i migliori paradisi fiscali

Paradisi fiscali: come scegliere il più adatto?

A cosa servono i paradisi fiscali:

I paradisi fiscali sono territori in cui vige un regime fiscale agevolato, caratterizzato da tasse molto basse o, in alcuni casi, nulle. Vantaggio che porta imprenditori e privati ad investire il proprio denaro in questi paesi costituendo società offshore o a depositare i propri risparmi aprendo un conto corrente estero.

La lista dei paradisi fiscali in Europa e nel resto del mondo è sostanziosa e, di conseguenza, può diventare complicato orientarsi adeguatamente e valutare quale Paese potrebbe avere la giurisdizione più adatta per salvaguardare il proprio patrimonio. La difficoltà della scelta del paradiso fiscale risiede soprattutto nel fatto che non ne esiste uno in particolar modo migliore di altri, ma dipende strettamente dalle esigenze dell’individuo interessato.

Nonostante non esista il paradiso fiscale per eccellenza, vi possiamo segnalare le caratteristiche generali da analizzare se si desidera investire in un paese con una giurisdizione fiscale agevolata.

I nostri consigli:

La sicurezza economica di molti paradisi fiscali e la stabilità politica, molto spesso, costituiscono le discriminanti per la scelta, ma non sono gli unici fattori che è bene considerare. Altre caratteristiche che deve avere un paradiso fiscale per poter risultare vantaggioso sono:

  • la segretezza delle informazioni bancarie
  • un efficiente sistema di telecomunicazioni
  • un buon sistema monetario e bancario

Inoltre, non bisogna dimenticare di tenere in considerazione se si intende risiedere nel paese interessato o se si desidera limitarsi ad operarvi virtualmente.

Una meta molto diffusa, a questo proposito, è Panama. Probabilmente perché questa giurisdizione situata nel Centro America è regolamentata, dal 1932, da una serie di norme che conferiscono stabilità e sicurezza al settore dell’offshore. Tali disposizioni permettono di mantenere l’anonimato costituendo società panamensi anonime distinte da una certa flessibilità, di aprire conti correnti esteri e società offshore con costi ridotti e di amministrarli con facilità.

In conclusione, non esiste un paradiso fiscale adatto a chiunque, ma dipende dalle proprie esigenze e necessità. Vista la grande varietà di norme, requisiti e altre variabili da valutare, è indicato affidarsi a un esperto per affrontare questo percorso in piena tranquillità.

Contattaci per richiedere una consulenza e scoprire insieme il paradiso fiscale più adatto alle tue esigenze.

: