fbpx
Perché aprire una LTD UK

Perché aprire una LTD in Inghilterra

Aprire una società a Londra comporta innumerevoli vantaggi dal punto di vista strettamente operativo ma soprattutto fiscale.

Per tutte quelle società a ristretta base azionaria che non vogliono rivolgersi al mercato regolamentato, aprire una Ltd in Inghilterra, la cosiddetta Private Limited Company, si presenta come una soluzione vantaggiosa.

Una Ltd si può paragonare al caso italiano delle “S.r.l.” (Società a responsabilità limitata). Il suo capitale minimo ammonta a 100 Sterline inglesi, il suo valore può essere stabilito a libera scelta tra i soci e non deve essere versato. La responsabilità limitata può essere ridotta ad un 2% del capitale stabilito.

Quali sono i vantaggi di una Ltd in UK? Vediamoli subito  L’Inghilterra è un paese che gode di grande reputazione in tutto il mondo e rappresenta uno dei canali preferiti per il commercio verso Asia e Stati Uniti. Uno dei suoi punti di forza è la semplicità delle leggi rivolte agli imprenditori, che consentono loro, per esempio, di aprire Ltd a Londra in modo agevole, evitando lunghe attese, barriere burocratiche e gravosi costi iniziali. Si gode, inoltre, di numerose agevolazioni fiscali rispetto ad altri Paesi Europei.

Una Ltd a Londra vanta i diritti di una qualsiasi altra Società di capitali costituita in un qualsiasi altro Stato della Unione Europea, ma è tutelata dalla legge sotto la quale la stessa  società è stata costituita e dove ha la sua principale sede legale. Se si vuole aprire una Ltd in Inghilterra, tuttavia, si può anche scegliere di aprire una sede di rappresentanza in Italia, senza comunicazioni né iscrizioni alla Camera di Commercio o Ufficio IVA Italiano. Se, invece, la sede da instaurare sarà secondaria, basterà una comunicazione al REC con richiesta di Partita IVA, indicando che l’attività si svolge in Italia.

Inoltre, per aprire una Ltd in Inghilterra, non si ha il dovere di dotarsi di una Partita Iva fino a circa 100.000 euro di fatturato, i soci possono essere italiani (con tutti i diritti uguali a quelli di un cittadino inglese), la contabilità può essere tenuta online, si possono evitare eventuali fallimenti dichiarati in Italia e chiunque può essere amministratore di una Ltd in UK anche svolgendo la propria attività interamente in Italia.

Ciò non toglie che, perché tutti gli adempimenti vengano soddisfatti e rispettati, è preferibile avvalersi della consulenza di professionisti per aprire una Ltd in Inghilterra, in grado di muoversi nei percorsi burocratici ed evitare contrattempi, perdite di tempo e denaro. Grazie ai 15 anni di esperienza nella costituzione e nella gestione di Ltd in UK, BSD è riconosciuta come partner professionale ideale.

Mettiti in contatto con noi: analizzeremo la tua soluzione e ti forniremo soluzioni su misura.

: